Tag Archives: coronavirus

My Corona DAY 30

08 April

Un mese, per me in realtà di più, di isolamento dal mondo. Un mese di “prigionia”. Un mese “infernale” dove la possibilità di interagire con il prossimo è delegata a strumenti di plastica. Un mese dove la voglia di stare con i miei ha superato il picco dei momenti che sono stata lontana da casa. Oggi i numeri continuano ad essere positivi ma siamo lontani da una vera ripresa alla normalità. Purtroppo credo che la fase 2 non inizierà dopo Pasqua. Questo significa altre 3 settimane a Milano chiusa in casa. E’ dura ragazzi! Tra l’altro si continuano a vedere foto di posti affollati e quello che sento dire che in giro c’è ancora gente in giro. A volte viene da pensare che potrei anche io approfittare e uscire tutti i giorni e stare in giro. Ma invece non ci riesco e sono contenta di questo. Domani, quando sarà tutto finito, sarò orgogliosa di me e del fatto di aver seguito le regole imposte. Mi è stato chiesto di aiutare il mio paese ed è quello che sto facendo. Ieri invece ho fatto la mia prima cena in videochiamata con una persona. Nonostante il mio piatto non così succulento, patate lesse, è andata abbastanza bene. Credo che la cosa complicata sia far combaciare i piatti pronti a distanza. Superato questo inconviente non è male come cosa. La prossima volta proverò con la pizza 🙂

My Corona DAY 29

07 April

Oggi sì! Per fortuna moi sono ripresa subito dopo una giornata KO. Devo assicurarvi che l’attività fisica aiuta tantissimo. E se me lo avessero detto anche solo 5 anni fa vi avrei riso in faccia. Quante cose succedono in 5 anni. Nel mio caso davvero tante. Ma soprattutto, ci stiamo rendendo conto, quante cose accadono durante un mese di quarantena. Pazzesco. I pensieri che vanno in giro, che si contraddicono, che ci fanno anche brutto scherzi o delle belle rivelazioni. Questo è un momento dove è bello guardarsi dentro e cercare di migliorare noi stessi. Questo lo potete fare tutti. Magari l’attività fisica non vi va, ma io credo che guardarsi dentro in un periodo del genere, sia dovere per noi stessi. Non capiterà più (speriamo!) un periodo come qyesto quindi approfittiamo.

My Corona DAY 28

06 April

Eccomi qui. Oggi giornata NO. Sono stata a letto tutto il giorno. Uffa!! E’ normale lo so e l’importante è che mi riprenda subito domani ma non mi piace. Mi ero abituata ad essere attiva e a prendere questa situazione nel verso giusto e invece arriva la giornata “down”. Tra l’altro è due giorni che non mi alleno e che mangio tanto e anche questo assolutamente non va bene. Questo si che mi potrebbe buttare giù di brutto. Forse, se c’è da scegliere, preferirei una settimana in più di “clausura” ma attiva che una ricaduta di letto e cibo. Stasera ho anche provato l’emozione di ricevere il cibo a casa tramite GLOVO. E’ andata bene dai:

Grazie Anna BURRITO molto buono, ti auguro di buon lavoro e stay safe!

Ha appena parlato Conte in TV, stanno preparando la fase 2. Se i numeri continuano a calare dal 14 aprile certe restrizioni verranno tolte e io forse potrò tornare nella mia Toscana. Finger crossed!!!

My Corona DAY 27

05 April

E un’altra settimana sta passando. Oggi è domenica e domani inizierà una nuova settimana di “reclusione”. Ieri sera ho guardato il film “Vita di PI” che ha vinto ben 4 Oscar. Beh, film strepitoso! Effetti speciali pazzeschi. La storia molto bella anche se ho un paio di dubbi, ma è una mia caratteristica quella di non capire mai appieno i film. I numeri dei guariti continua a crescere e questo è un dato molto positivo. Tra poco sentirò il Dott. Burioni da Fazio cosa dirà della situazione di oggi e speriamo che almeno lui ci possa dare delle notizie di speranze concrete.

Sto seguendo la serie Netflix “LA CASA DI CARTA”. Oggi però mentre stavo seguendo una diretta instagram ho letto nei vari commenti uno spoiler proprio su questa serie. Naturalemnte non la scrivo perchè altrimenti mi metto al pari del simpaticone. Vi dico solo che riguarda la situazione salutare di una protagonista. Ma io dico? Ma come ti viene in mente? Ma perchè la gente è così stupida e “kattiva”! Esiste davvero gente che farebbe di tutto per un attimo di celebrità o attenzione. Viviamo in un mondo molto brutto. Perchè vogliamo parlare degli haters? Gente che non ha una vita e sputa “kattiverie”, per non dire altro, sui vari vip di passaggio. Ma perchè? Quando ero ragazzina io si usava diventare fan di vari idoli. Nel mio caso erano i Take That. Si idolatravano, anche troppo forse, però era un’ossessione in positivo e non in negativo. Ma da cosa nasce questo odio per un personaggio? Insoddisfazione di se stessi? Che tristezza tutto ciò 🙁

My Corona DAY 26

04 April

Oggi sole a Milano, e anche temperatura molto apprezzabile. Ho scoperto come si può lavare i vetri senza lasciare aloni. Acqua e ammoniaca e due stracci. Due passate con lo staccio bagnato e una passata conq uello asciutto. Spettacolo! Provate e poi mi fate sapere. Ormai sto diventando una casalinga vera. Mi manca solo un po’ di pratica in cucina e poi ci siamo. Il problema è che non me la sento di andare troppo al supermercato, come tra l’altro dovremmo fare per decreto. Oggi i numeri brutti sono ancora in diminuzione mentre i numeri delle persone guarite continuano a salire. Ottimo, dai forza tutti! Però ho visto altre foto dei vari posti d’Italia e c’è veramente tanta gente in giro. Oggi poi in Lombardia è arrivato l’obbligo di andare in giro con sciarpa o mascherina. Credo che si stiamo preparando alla FASE 2 ovvero quella fase dove ci saranno meno restrizioni ma tanta sicurezza per poter tornare alla normalità convivendo con il virus. Oggi anche giornata di allenamento, infatti spero di dormire come si deve stanotte. Non sto dormendo molto bene ma credo che sia un problema comune. Non vedo l’ora di poter tornare a dormire senza troppi “grilli” per la testa. Stasera in TV su Rai Movie c’è “Vita di Pi” quindi vi saluto e alla prossima 😉

My Corona DAY 25

03 April

Venticinque giorni…anche se per me sono qualche giorno di più. E per “festeggiare” questo traguardo di “prigionia” andiamo di dj…un po’ di musica in questo friday night un po’ inusuale rispetto alla normalità. Partiamo con il mio brano preferito dei Beatles:

Io ho dei biglietti per andare al concerto di Paul Mc Cartney a Lucca insieme a mio padre e mio nipote. E’ un evento che ho aspettato da anni. Volevo assolutamente andarci con loro. Non è stato ancora annullato ufficialmente ma vedo molto improbabile che a metà giugno possa esserci un assembramento tale. Che paccato davvero!

Questo brano che segue mi è capitato di ascoltarlo proprio un paio di giorni ed ho pensato…quanto mi manca far colazione da Tiffany…cioè non proprio da Tiffany ma in qualsiasi bar che capiti

Per ricordare un grande artista…anzi un KING della musica Pop scelgo questo brano:

Questo brano parla di qualcuno che ce la fa. Che riesce a creare la propria HISTORY non mondo. Ho messo la versione “remix” che è quella che preferisco. E’ un brano che ascolto spesso quando sono in palestra. Credo che dia una carica non indifferente.

Adesso un po’ di musica italiana:

Grande Daniele SIlvestri. E poi non mi ricordavo questo videclip stupendo. Un assembramento in piena regola quella di Daniele mentre quella del ballerino ok perchè balla da solo in una città deserta.

Vi saluto sempre con musica italiana e con i miei idoli. Mi auguro che questa quarantena faccia venire voglia a loro di tornare a suonare insieme.

Parco Sempione, il parco dove andavo sempre a fare camminate e a gorìdermi un po’ della natura. Ma quanto sono geniali i miei amici Elio e le storie tese? Non avevo mai visto prima il video. Sono troppo forti. Dai tornate insieme…please!

My Corona DAY 24

02 April

Oggi sono un po’ arrabbiata perchè ho visto delle immagini di gente in giro un po’ in tutta Italia. Non va bene così! Capisco che la situazione sia pesante ma non può essere che c’è gente come me che sta chiusa in casa a 300 km dai propri cari e non esce di casa se non per fare la spesa ogni 14 giorni e c’è gente che tutti i giorni va a farsi un giro in città con varie scuse banali. Non mi va bene questa situazione? Se tutti facessimo come voi, stupidi idioti, la quarantena va avanti per altri 3 mesi. E io 3 mesi a casa chiusa da sola con i miei lontano non ci volgio stare, capito??? Il problema non è neanche fare le multe a tutti anche perchè la gente che era in giro oggi che ho visto magari stava andando a fare la spesa, oppure in posta a ritirare la pensione per pagare la spesa. Puoi dire di non andare? no! Però cavolo! C’era veramente tanta gente in giro. Dai cerchiamo di avere buon senso. Dimostriamo almeno in questo momento un po’ di sale in zucca. Scusate lo sfogo ma oggi mi è presa così.

My Corona DAY 23

01 April

Il Presidente Conte ha appena annunciato in TV che le restrizioni resteranno in vigore fino al 13 Aprile. Passeremo una Pasqua, tutti quanti, che ci ricorderemo per un bel pezzo. Il Presidente ha inoltre aggiunto che dopo questa prima fase ne seguiranno due. La seconda fase dove conviveremo con il virus e la terza di ripresa completa alla normalità. Oggi 1 Aprile e, nonostante la quarantena, mi sono pure beccata un Pesce D’Aprile. Per fortuna ci sono i miei vicini. Nel mio condominio ho scoperto che vivono un sacco di ragazzi giovani e simpatici. Questo aiuta e non poso. Potersi ritrovare, a debita distanza, e fare anche solo due chiacchiere per una mezz’ora.Come vi ho già scritto oggi mi sono pure beccata un Pesce d’Aprile che riguarda un gatto di una vicina.

Adesso sto facendo andare una lavatrice a vuoto a 90 gradi. Ho messo nel cestello un bicchiere di aceto. Funzionerà? Volevo fare una pulizia generale della lavatrice. Mi sono scoperta un po’ casalinga. Non avrei mai pensato di fare certe cose in casa. Però la casa sistemata è tutta un’altra cosa. Però ho ancora da lavorarci su. Oggi ho provato a fare una frittata di cipolle e patate e questo è stato il risultato:

Non è una frittata, questo lo vedo anche io. Però il gusto era quello di una frittata, potete credermi ahahah

Seguite il mio blog per altre imperdibile vicende culinarie della sottoscritta 🙂